isabella ricerca_6427

Lo zoo come luogo di formazione

Molti dei nostri visitatori conoscono le nostre attività didattiche come gli incontri con animali che caratterizzano e colorano i weekend, oppure la capillare azione nelle scuole durante l’inverno e la primavera, o ancora i centri estivi che si animano ogni anno di centinaia di bambini. Pochi sanno invece degli appuntamenti di formazione specialistica proposti durante l’anno in diverse occasioni e per target differenti.

Periodicamente lo zoo è sede dei seminari organizzati dalla SIVASZOO, la Società Italiana Medici Veterinari degli Animali Selvatici e da Zoo, come quello di Oftalmologia dello scorso anno o il più recente sulla gestione dei serpenti velenosi a cui hanno preso parte medici veterinari provenienti da tutta Italia.

All’inizio dell’anno scolastico il Laboratorio della Biodiversità, cuore delle attività educative e di comunicazione del parco, è frequentato dalle insegnanti; il programma proposto per gli alunni, spesso è anticipato alle insegnanti sia in incontri di presentazione, sia con seminari di approfondimento delle tematiche che poi saranno fulcro dei laboratori per i ragazzi. L’obiettivo è formare i formatori per aumentare il raggio d’azione delle attività proposte e mettere i docenti nelle condizioni di gestire il “dopo laboratorio”. Ad esempio nell’ambito del progetto LIFEEMYS è realizzato un incontro per le insegnanti sul tema delle specie invasive con l’intervento di docenti universitari.

Tra gli studenti che frequentano lo zoo ci sono gli stagisti delle scuole superiori che in estate affiancano la sezione didattica nella gestione dei centri estivi: hanno 16/17 anni e spesso chiedono di fare più giorni di stage di quelli necessari per ottenere i crediti formativi. Ci sono poi tesisti e tirocinanti che completano da noi il percorso universitario…giovani pieni di entusiasmo che passano ore e ore ad osservare gli animali, a prendere dati per  le ricerche di etologia oppure a seguire i nostri keeper nel loro lavoro quotidiano. Sono tutte persone speciali a cui va il nostro grazie più grande perché portano avanti professionalità e amore per un lavoro che ha mille colori, difficoltà e soddisfazioni!

IMG_4015

INCONTRO PER INSEGNANTI NEL PROGETTO LIFEEMYS

Posted in Blog.