wwday

L’ONU per la Giornata Mondiale della fauna selvatica: sostenere ogni forma di vita sulla Terra.

Oggi si festeggia la Giornata Mondiale della fauna selvatica e l’ONU la dedica per il 2020 al “Sostegno di tutte le forme di vita sulla Terra”, valore al centro anche della mission del GZP:  “rappresentare un centro per accrescere nel pubblico la conoscenza della biodiversità e il suo valore per la vita umana”. L’uomo è parte integrante della biodiversità, il caleidoscopio insieme di forme e colori che abbellisce il nostro Pianeta. Ciascuno più scegliere come rapportarsi con il resto delle forme viventi ma nell’indirizzare le proprie azioni deve essere consapevole del fatto che tutto è connesso. Recuperando una suggestiva metafora possiamo immaginare la rete della vita come una ragnatela. Immaginatela illuminata dal sole, potete vedere bene ogni connessione o almeno così credete. In realtà ci sfuggono ancora la maggior parte delle relazioni che sottendono ogni ecosistema, ma la ricerca aggiunge contenuti ogni giorno: la scoperta di una nuova specie o il censimento di quelle che stanno scomparendo. Ogni volta che una specie animale o vegetale si estingue è come se nella ragnatela si formasse un buco; all’inizio non crolla, resta lì luccicante al sole. Non sappiamo, però, quando avremo l’implosione dell’ecosistema che stiamo osservando, quando avremo sottratto troppe specie, quella in più che non permetterà l’intreccio delle relazioni. Ed è questo il valore che ci deve accompagnare: la biodiversità va difesa in toto, poiché ogni essere vivente riveste un ruolo importante e tutto è meravigliosamente collegato.

#WorldWildlifeDay # WWD2020 #SusenimentoAllLife # biodiversità2020

49463154008_11db8e5c36_6k

Posted in Blog.