TRAFFICI DI NATURA

slider -corso-insegnanti-018L’illegalità in natura è una delle cause più importanti per perdita di biodiversità e una minaccia costante per specie in via d’estinzione. Spesso l’attenzione generale cade su specie simbolo delle uccisioni illegali, come rinoceronti ed elefanti e sfuggono le azioni di bracconaggio portate a termine sul territorio italiano e che vedono vittime illustri come orsi e lupi, e altre meno conosciute ma preziosi gioielli della fauna italiana come l’Aquila di Bonelli, il Capovaccaio e il Lanario, così come molti uccelli di acqua dolce e migratori.

Se il bracconaggio è causa di perdita di biodiversità, ancora di più lo è il taglio illegale di legname che affligge le foreste di tutto il mondo. Poche persone sanno che le scelte quotidiane di acquisto di carta e prodotti in legno possono facilmente essere complici di traffici illegali se non si presta attenzione ai marchi di certificazione.

TRAFFICI di NATURA è il nuovo progetto del GZP dedicato alle scuole di ogni ordine e grado. Obbiettivo far accrescere la consapevolezza che con pochi gesti quotidiani ognuno può fare la differenza.

Iniziamo SABATO 13 OTTOBRE con un evento di formazione per le insegnanti, importanti moltiplicatori di messaggio e alleati indispensabili nella diffusione dei contenuti.

Per info e prenotazione: didattica@zoodipistoia.it o 3471080481

programma corso-13 ottobre r

 

 

Posted in Scuole.