Let_it_Grow_

Let it Grow

 

Prende il via anche al GZP la Campagna EAZA “Let it Grow” dedicata alla biodiversità locale e alle azioni volte ad incrementarla. Quando si pensa alla Biodiversità (l’insieme delle differenti forme di vita esistenti) e ai luoghi che la rappresentano, vengono in mente le foreste tropicali e non a caso, poiché sono posti del mondo ricchissimi di biodiversità. Poche persone però scommetterebbero che ci siano tante differenti forme di vita anche nelle strade e giardini di una città eppure è solo questione di occhio allenato a cercarle.

Dovremmo fare un po’ tutti come Marcovaldo di Calvino: “Il vento, venendo in città da lontano, le porta doni inconsueti, di cui s’accorgono solo poche anime sensibili…Aveva questo Marcovaldo …una foglia che ingiallisse su un ramo, una piuma che si impigliasse ad una tegola, non gli sfuggivano mai.”

Per far crescere la biodiversità dei nostri giardini e terrazzi possiamo renderli più accoglienti per coccinelle, farfalle e uccellini seminando fiori colorati, attaccando gustose collane di frutta e pane, allestendo semplici ed efficaci rifugi per i piccoli amici a sei zampe, i variopinti insetti alla base di molte catene alimentari. Un giardino popolato da insetti attirerà ricci, gechi e pipistrelli e sarà divertente osservarli nelle cacce notturne.

Come fare? Potete scoprirlo partecipando alle nostre attività dedicate alla Let it grow, prima fra tutte SABATO 9 APRILE PRESSO LA BIBLIOTECA SAN GIORGIO, (dalle 21,15 in poi) nell’ambito delle iniziative di “Leggere la città”.

La nostra lettura va fra le righe di giardini, terrazzi e aiuole per cercare la natura là dove meno te l’aspetti ed incoraggiarla! LET IT GROW!Slider Sito let it grow

Posted in Blog.