Aperto tutti i giorni dell'anno

FAQ

Trovi tutte le tariffe dettagliate nella nostra pagina Orari e tariffe

Abbiamo una tariffa unica giornaliera che permette di accedere al Parco in qualunque ora della giornata (entro l’orario di chiusura della biglietteria)

La tariffa studenti non è tra le tariffe ridotte. Il Parco si sostiene esclusivamente con il contributo dei visitatori.

In caso di pioggia e  maltempo non è previsto il rimborso o la validità per un altro giorno.

Si, per informazioni dettagliate relative alle tariffe riservate ai gruppi (minimo 20 persone) previo invio di comunicazione per email entro 2 gg prima della visita. Ti invitiamo a consultare la nostra pagina Orari e tariffe. I biglietti per gruppi sono acquistabili solo in biglietteria all’ingresso del Parco.

Si, devi recarti in biglietteria e richiedere il timbro “lasciapassare”.

La biglietteria chiude 1 ora e mezzo prima della chiusura del Parco.

Il Parco è aperto tutti i giorni compreso il 25 dicembre, Pasqua, Pasquetta, 25 aprile, 1 Maggio, 2 Giugno, Ferragosto, 1° Novembre.

È possibile pagare con PayPal e con Carta di Credito ( Visa, Mastercard, Maestro, Diners Club) tramite il servizio certificato QuiPago.

Una email di conferma dell’acquisto da mostrare in biglietteria all’ingresso del Parco il giorno della tua visita.

Può capitare che alcuni sistemi email inseriscano erroneamente nello spam le nostre email contenente i biglietti. Consigliamo di controllare sempre la cartella Spam e di assicurarsi che la propria casella email non sia piena.

La visita ha una durata di circa 2 ore e 30 minuti, ma puoi trascorrere all’interno del Parco tutto il tempo che desideri per apprezzare i dettagli e concederti una giornata di relax immerso nella Natura

Il parcheggio del GZP è totalmente gratuito!

No, il parcheggio non è custodito.

Non è possibile pernottare nel parcheggio del Parco. Se cerchi un luogo attrezzato per la sosta con il tuo camper puoi rivolgerti all’Agricampeggio – Agricamper Podere Campofossato o puoi sostare presso il Parcheggio Piazza Opplà

Trovi tutti i dettagli nella nostra pagina Informazioni utili

No, non c’è un percorso predefinito da seguire. All’ingresso del Giardino Zoologico ti sarà consegnata una mappa per potersi orientare. E’ disponibile una segnaletica per indicare i percorsi più importanti.

Si, sono disponibili tavoli per il picnic. E’ vietato fare barbecue.

Si, all’interno del GZP sono presenti un bar e un ristorante gestiti da terzi . Consulta la nostra pagina Informazioni Utili per tutti i dettagli.

Si, sia il bar che il ristorante propongono menù speciali per chi soffre di intolleranze alimentari.  Nella pagina Informazioni Utili troverai i contatti delle due strutture per richiedere maggiori informazioni.

No, non sono presenti aree sosta nanna per neonati.

Si, è possibile portare il cane ma va tenuto obbligatoriamente al guinzaglio.

Si, all’interno del GZP è presente un negozio dove troverai tantissimi souvenir e idee regalo, come peluche, magliette, tazze.

Dalla stazione ferroviaria di Pistoia è possibile raggiungere il Giardino Zoologico con l’autobus della linea 59 (tempo occorrente circa 15 minuti). Per gli orari visita il sito www.blubus.it o chiama il numero verde BluBus 800 277825

Il Parco non presenta barriere architettoniche ed è completamente asfaltato; il territorio è collinare e il percorso presenta tratti in pendenza.

Per i visitatori con certificazione ai sensi della legge 104/92, che presentano l’apposita documentazione,  l’ingresso è gratuito. Non sono previste agevolazioni per gli accompagnatori.

Il Parco è completamente asfaltato e accessibile anche con i passeggini.

Si

No, non offriamo questo tipo di servizio.

No.

Gli animali hanno spazi tali da permettere loro anche di non essere visibili in alcuni momenti del giorno. Questo garantisce loro benessere e corretti comportamenti. Se non potete vederli subito vi consigliamo di tornare di nuovo in un altro momento della giornata, sicuramente potrete incontrarli.

É vietato dare da mangiare agli animali. Ognuno di loro ha diete bilanciate che non possono essere assolutamente integrate con altri alimenti.

Certo, troverai un pannello informativo davanti ogni exhibit e potrai approfondire sulla nostra pagina Animali.

Gli animali non provengono dalla Natura. Sono nati qui o vengono trasferiti da altri giardini zoologici, grazie a  progetti per la salvaguardia delle specie minacciate o programmi di collaborazione tra zoo.

Assolutamente no.

Il Parco ospita oltre 550 animali di circa 100 specie differenti. Scopri di più sulla nostra pagina Animali.

Seguici! Sempre

instagram youtube