Aperto tutti i giorni dell'anno

S.O.S. Lemure cantante

Nelle Foresta degli alberi dragone di Maromizaha nel Madagascar orientale, il gruppo di primatologi ed etologi del Laboratorio di Etologia del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi (DBIOS) da 15 anni sono impegnati per raccogliere sempre più informazioni su questo meraviglioso primate che non può essere allevato al di fuori del proprio habitat.

Le minacce

Gli Indri sono minacciati dalla distruzione della foresta incendiata per far spazio a terreni agricoli e tagliata per  il commercio illegale di legname. A questo si aggiunge la caccia per utilizzo della carne e della pelliccia.

Il progetto

La prima importante azione per tentare di proteggere questo meraviglioso primate è fare un censimento che metta in luce il numero di nuclei riproduttivi.

Gli Indri sono capaci di emettere suoni complessi, simili ad un canto che è differente se a cantare è un maschio o una femmina. Esistono timbri anche individuali e riconoscerli è fondamentale per contare gli individui e raccogliere sempre più informazioni sul loro comportamento.

Altra azione del progetto è fare attività di divulgazione presso la popolazione locale per contrastare le uccisioni illegali degli Indri.

Risultati

    Qualche mese fa è stata lanciata una raccolta fondi a cui ha partecipato anche il GZP e che ha permesso ai ricercatori di acquistare:

    • 25 fototrappole per fotografare e riprendere gli animali senza disturbali, grazie alla tecnologia con i sensori infrarossi
    • 5 GPS per registrare la localizzazione geografica satellitare di un animale o di una traccia
    • 5 registratori per registrare i “canti” e creare un archivio utile per riconoscere gli individui
    • 5 videocamere per riprendere gli Indri durante la giornata e studiarne i comportamenti

     

Riguardo ai progetti sul Magazine

Un nuovo modo di esplorare il GZP!

Un nuovo modo di esplorare il GZP!

Ci sono tanti modi per esplorare il GZP: puoi seguire l’itinerario oppure perderti tra i vialetti per lasciarti stupire da ogni angolo nascosto, oppure…metterti alla prova seguendo le tappe di […]

Leggi di più… from Un nuovo modo di esplorare il GZP!

I fenicotteri: eleganza in punta di piedi

I fenicotteri: eleganza in punta di piedi

Avvolti in un piumaggio rosa, i fenicotteri affascinano da sempre l’uomo per la loro grazia ed eleganza. Oggi tornano anche in aree suburbane delle nostre città, come il gruppo che […]

Leggi di più… from I fenicotteri: eleganza in punta di piedi

Il carnevale degli animali

Il carnevale degli animali

Gli animali a volte sono bianchi, altre colorati, con righe, pallini e macchie. C’è chi è a tinta unita e chi come i pappagalli, ha davvero esagerato! Il periodo di […]

Leggi di più… from Il carnevale degli animali

Una grande storia d’amore per due piccole lontre

Una grande storia d’amore per due piccole lontre

Quella di Arturo e Margherita è la storia d’amore tra due lontre asiatiche, le più piccole esistenti al mondo, arrivate al GZP grazie ai programmi di scambio degli animali tra […]

Leggi di più… from Una grande storia d’amore per due piccole lontre

Isotta, l’ippopotamo pigmeo del GZP

Isotta, l’ippopotamo pigmeo del GZP

Isotta è un Ippopotamo pigmeo ma il suo aspetto è simile a quello di un piccolo di Ippopotamo comune (quello grande per intendersi) tanto che molte persone la scambiano per […]

Leggi di più… from Isotta, l’ippopotamo pigmeo del GZP

Come possono Merida e Sanson aiutare le tigri in Natura?

Come possono Merida e Sanson aiutare le tigri in Natura?

La storia di Merida e Sanson ha conquistato tutti, per prime le persone che compongono lo staff del GZP e che oggi se ne prendono cura. Accoglierle è stato un […]

Leggi di più… from Come possono Merida e Sanson aiutare le tigri in Natura?

Il Bosco degli Gnomi

Il Bosco degli Gnomi

Il GZP si veste di magia! Come molti sanno gli gnomi sono molto bravi ad aiutare gli animali quando arriva l’inverno ed è per questo che sono arrivati al Parco. […]

Leggi di più… from Il Bosco degli Gnomi

I weekend più mostruosi dell’anno al GZP!

I weekend più mostruosi dell’anno al GZP!

Basta una zucca per fare Halloween? Al GZP assolutamente no! La ricetta è pronta: bava di ragno, dente di serpente, manine coraggiose e un pizzico di paura. Festeggeremo “Halloween” con […]

Leggi di più… from I weekend più mostruosi dell’anno al GZP!

Zebre: bianche a strisce nere o nere a strisce bianche?

Zebre: bianche a strisce nere o nere a strisce bianche?

Samia e Marcello sono le zebre del GZP e con il loro manto bianco e nero affascinano i visitatori di ogni età! I bambini passano chiamandoli Striscia e Marty dai […]

Leggi di più… from Zebre: bianche a strisce nere o nere a strisce bianche?

Una foresta senza leoni: un regno senza re.

Una foresta senza leoni: un regno senza re.

Il ritmo di diminuzione dei leoni in Africa è così alto che rischiamo di non poter più ascoltare il loro ruggito in Natura. www.breitlingreplica.is […]

Leggi di più… from Una foresta senza leoni: un regno senza re.

Unisciti a noi

Finanzia direttamente i progetti di conservazione che proteggono gli animali nei loro habitat naturali.

ippopotamo

Un’azione in più per la Natura

Riscrivi insieme a noi la storia della relazione tra uomo e Natura affinché sia una storia di successo. Con la tua donazione ci permetterai di continuare la nostra missione.

foto donazione

Seguici! Sempre

instagram youtube